Seguici su:

Attualità

Covid: positivo il dott. Fiorella

Pubblicato

il

Continua a crescere il contagio in città, ma crescono anche le vittime della pandemia. Tra i nuovi positivi c’è anche il direttore sanitario del presidio ospedaliero Vittorio Emanuele, Luciano Fiorella.

Nelle ultime 24 ore in tutto il territorio provinciale spuntano 56 positivi, di questi 21 sono gelesi. Gli altri positivi sono stati riscontrati 18 nuovi casi a Caltanissetta, 3 a Mussomeli, 2 a Mazzarino, 2 a Milena, 2 a Niscemi, 2 a Resuttano, 2 a Sommatino, 1 a Bompensiere, 1 a Campofranco, 1 a San Cataldo e 1 a Vallelunga Pratameno.
Crescono i ricoveri: 5 pazienti di Gela, 2 di Caltanissetta e 2 di Niscemi.
Deceduti 3 pazienti positivi al SARS CoV-2: 1 di Milena, 1 di Caltanissetta e 1 proveniente da fuori provincia. Guariti da Covid-19: 38 pazienti di Gela, 15 di Niscemi, 6 di San Cataldo, 3 di Caltanissetta, 2 di Santa Caterina, 1 di Mussomeli, 1 di Vallelunga e 1 di Riesi.

Advertisement
clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Domani incontro sindacale fra Nursind e Asp

Pubblicato

il


Dopo l’ annuncio del sit-in è stato fissato l’incontro che si terrà domani mattina a Caltanissetta con l’Azienda sanitaria provinciale per provare a risolvere la vertenza sollevata dal sindacato Nursind sui mancati pagamenti ai lavoratori. La manifestazione di protesta indetta per mercoledì è stata dunque congelata su richiesta del prefetto in attesa di capire gli esiti del confronto.
Il Nursind nei giorni scorsi aveva proclamato lo stato di agitazione contro tutta una serie di criticità che hanno colpito gli operatori sanitari. Niente indennità, premi di produttività e buoni pasto. Mediamente le somme attese dai dipendenti si aggirano sui 4 mila euro ma variano in base alla fascia di appartenenza. Da qui il via a una serie di iniziative di protesta e la richiesta di intervento del Prefetto, che è subito intervenuto venerdì scorso quando ha sentito il sindacato guidato da Giuseppe Provinzano per approfondire i nodi da sciogliere. A seguire la prefettura ha richiesto e fissato un incontro con l’Asp per domani per provare a raffreddare la vertenza e trovare risposte.

Continua a leggere

Attualità

Concorso per agenti forestali

Pubblicato

il

Pubblicato il Bando di concorso per l’assunzione di nuovo personale nel ruolo di Agente Forestale. I posti di lavoro messi sul tavolo dell’occupazione sono 78 e saranno definiti con contratti a tempo indeterminato e pieno.

Nel settore concorsi pubblici prosegue l’offerta destinata a numerose categorie professionali da assumere con definiti contratti di lavoro. Fra questi vi è la pubblica amministrazione, quella privata, ma anche quella regionale che proprio da poco tempo ha ufficializzato il Bando per assumere a tempo indeterminato e pieno, nuovo personale nel profilo di Agente Forestale e di Vigilanza Ambientale. Il Bando di concorso è reso pubblico sul sito della Regione Autonoma della Sardegna e vede il 30% dei posti riservati (circa 24), in favore dei VFB e VFP congedati senza demerito (riserve a favore anche degli ufficiali in Ferma Biennale o Prefissata).Quelli non coperti saranno destinati ai candidati in graduatoria di merito.

Requisiti concorso Agente Forestale

Ai fini della candidatura al Bando di concorso per posti di lavoro di Agente Forestale nella Regione Autonoma della Sardegna, sono richiesti ai partecipante il possesso dei seguenti requisiti:

  • compiuto il 18esimo anno di età e non superato il 30esimo alla data prefissata che definisce il termine della candidatura.
  • possedere la cittadinanza italiana.
  • diploma di scuola superiore.
  • per i maschi nati entro il dicembre 1985, in regola con il servizio di leva obbligatorio.
  • non espulso da FF.AA. o Corpi militarizzati.
  • assenza di misure preventive.
  • assenza di dispensa, destituzione o licenziamento da P.A.
  • assenza di condanne penali, passate o in corso.
  • specifiche e regolari qualità psico fisiche (vedi art. 12 della L.R. n° 26 del 1985).
  • regolare godimento dei diritti politici e civili.

Candidature concorso SardegnaÉ consigliato, a tutte le persone che vorranno prendere parte al presente concorso per 78 posti di Agente Forestale e che infine otterranno dalla Regione Sardegna rispettivi contratti di lavoro a tempo indeterminato e pieno, di prendere piena visione del Bando collegandosi al seguente link: “https://www.regione.sardegna.it“. Effettuato l’accesso proseguire su “Servizi al Cittadino” collocato a sinistra della pagina, cliccare “Concorsi, selezioni, mobilità e comandi”, scorrere la pagina fino a trovare l’Oggetto relativo al citato Bando di concorso e cliccare su “Visualizza i documenti” – “Bando (file.pdf)”. La scadenza è fissata al giorno 22 novembre 2021 entro le 14:00.

Continua a leggere

Attualità

Due minuti Due di Maria Concetta Goldini. Tra il minestrone di centro e il polpettone dell’Arcobaleno bis

Pubblicato

il

Continua a leggere

Più letti

Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852