Seguici su:

sport

Dal Palafiera di Rimini tornano vincitrici le atlete della Gymnastics Club

Pubblicato

il

Si è concluso un viaggio durato 10 giorni pieno di intense emozioni e soddisfazioni utili alla crescita sia personale che sportiva di tutti i partecipanti al Palafiera di Rimini. Le federazioni ginnastiche ‘Italia hanno utilizzato 9 padiglioni trasformato in campi gara. Gli atleti iscritti alle gare sono stati 15.500 per un totale di 25.600 gare ( alcuni ginnasti hanno partecipato a più gare). Si tratta della fase nazionale più grande d’ Italia, nessun altro sport ha questi numeri almeno a livello nazionale. In 10 giorni si riversano oltre 80 mila persone fra genitori, simpatizzanti e sportivi.

La Gymnastics Club guidata dal prof. Valter Miccichè ancora una volta fa centro ed aumenta il medagliere dell’associazione grazie ai Tecnici: Ester Greco, Jlenia Cosenza, Luigi Di Tavi, Ketty Ferrigno, Eleonora Trubia, Roberta Costarelli, Emanuele Romito, Giuseppe Infurna, Valter Miccichè.

Sui 29 campi gara e 484 gare, 97.868 punteggi, la Gymnastics Club si è fatta spazio ottenendo i seguenti risultati:

PROMOGYM INDIVIDUALE
Beatrice Tripodo CAMPIONESSA ITALIANA🇮🇹 al Mini Trampolino , 2^ classificata al volteggio

Alice Cacioppo CAMPIONESSA NAZIONALE🇮🇹 al volteggio

FUNE: Aurora Bilardi MEDAGLIA D’ORO 🇮🇹 _ Ardore Rebecca 3^ Classificata

Aurora Pirone 4^ Classificata: Marta Mangiaracina 5^ classificata

CERCHIO: Aurora Bilardi 3^ class

Rebecca Ardore 4^
Marta Mangiaracina 7^
Aurora Pirone 8^

CORPOLIBERO: Ardore e Bilardi 14^, Pirone 24^, Mangiaracina 33^

PROMOGYM A SQUADRE
6* classificata: Giorgia Grech e Aida Di Pietro

14* classificata: Emma Cappello e Giulia Cammarata

17* classificata: Esmeralda Ruzza, Gloria Gallo, Eleonora Di Dio

CATEGORIA OPEN
MEDAGLIA DI BRONZO🇮🇹 : Chiara Bilardi, Giorgia Vittoria e Chiara Scuvera

7’ classificata: Federica Di Dio e Marta Cammalleri

8’ classificata: Angelica Distefano e Ottavia Nastasi

9’ classificata: Gloria Giarratana e Giorgia Lo Chiano

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sport

Volley, l’Ecoplast vince anche in trasferta. Battuta la Gupe 1-3

Pubblicato

il

Un successo netto e convincente, il primo che arriva lontano dal PalaUrso. Anche in trasferta l’Ecoplast volley Gela mostra i muscoli, aggiudicandosi la sfida contro la Gupe: finisce 1-3 per il sestetto di coach Giovanni Blanco. I gelesi perdono il primo set (25-17), ma la rimonta è da squadra matura e consapevole dei propri mezzi.

Prima il pareggio nel secondo parziale (13-25), quindi il sorpasso (17-25) e l’allungo decisivo (10-25). Parlano i numeri. Dopo le due vittorie consecutive nelle prime gare giocate in casa, arriva così anche il successo esterno che consolida Palmeri e compagni in testa al campionato di Serie D maschile.

Continua a leggere

sport

Torna “Stadio Express” alle 18.30 con tanti ospiti in collegamento  

Pubblicato

il

Appuntamento alle 18.30 con “Stadio Express”, l’approfondimento sportivo del nostro gruppo editoriale. In studio Domenico Russello e tanti ospiti in collegamento: Luigi Rivecchio (Gela Fc), Enzo Fecondo (Ssd Gela Futsal) e Nuccio Incorvaia (Ecoplast volley Gela). Ampio spazio ai risultati del weekend appena concluso, con una panoramica sulle squadre e gli eventi sportivi.

“Stadio Express” sarà on air sulle frequenze di Radio Gela Express e in diretta sui canali social di Radio Gela Express, Il Gazzettino di Gela, Hermes Tv e Radio Vittoria Express. 

Continua a leggere

sport

Promozione: cinquina al Megara, vola la Ssd Gela

Pubblicato

il

Tutto come da pronostico. Nella decima giornata del campionato di Promozione, la Ssd Gela batte al “Vincenzo Presti” il Megara e consolida il primato: finisce 5-1 per i biancazzurri. Dopo l’iniziale vantaggio di Ascia, gli ospiti pareggiano con La Ferla. Nella ripresa però i padroni di casa si scatenano andando a segno con Mauro, ancora con Ascia, Golisano e Scerra.

Il successo consente alla squadra di Mirko Fausciana di portarsi a quota 26 punti, sempre in testa al girone D, con un vantaggio adesso di quattro lunghezze sull’Fcm Misterbianco fermato in casa dallo Scicli.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852