Seguici su:

Cronaca

Domeniche in bici: la proposta di Licata

Pubblicato

il

L’assessore Giuseppe Licata, che ha da poco avuto la delega alla Polizia Municipale, ai trasporti e alla viabilità, ha incontrato questa mattina, insieme al comandante dei Vigili Urbani, Giuseppe Montana, e al Tenente Giampiero Occhipinti, il presidente della locale sezione della FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) ossia l’avv. Simone Morgana. E’ stato lo stesso assessore a richiedere il confronto, in virtù della grande e riconosciuta esperienza di Morgana in tema di sostenibilità ambientale e di eventi finalizzati a sensibilizzare sull’uso di mezzi alternativi alle auto.

Una delle idee che l’assessore Licata vuole portare avanti è quella delle domeniche sostenibili, per promuovere l’uso della bicicletta coinvolgendo famiglie, commercianti e altre associazioni, nonché la consulta dei disabili. Allo studio, al momento, ce ne sono due al mese: una al lungomare e una a Macchitella, ovviamente previa chiusura del traffico veicolare. Si è anche parlato di viabilità, trasporti e dell’istituzione di nuove zone scolastiche nei pressi delle Benedettine e degli istituti dell’area di via Pitagora, così da tutelare pedoni e studenti, e, nel contempo, anche l’ambiente e la qualità dell’aria.

“Ringrazio l’avv. Morgana per la disponibilità mostrata nei confronti delle tematiche e delle problematiche che ho voluto sottoporre alla sua attenzione. È stato un bel momento di confronto, davvero utile nell’ottica della ricca programmazione che sto avviando con il settore viabilità e degli obiettivi che intendo portare all’attenzione della giunta. La FIAB ha avanzato proposte molto interessanti, tra cui quella di realizzare un attraversamento pedonale rialzato in viale Enrico Mattei. L’amministrazione della quale mi onoro di far parte vuole fare il possibile per promuovere la mobilità sostenibile in tutta sicurezza, e sono già a lavoro per raggiungere quanto prima risultati tangibili” ha commentato l’assessore Giuseppe Licata.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Donazioni false per centro bimbi sordi, “è una truffa!”

Pubblicato

il

Nei pressi dell’ospedale, sul lungomare ed in centro storico, una o più persone (spesso una coppia di un ragazzo e una ragazza), fingendosi membri di un’associazione, stanno raccogliendo firme e “donazioni” per un fantomatico centro per bambini sordi. Sono provviste di tesserino (falso) e millantano una collaborazione con Croce Rossa Italiana e altre associazioni. Si tratta di una truffa. La denuncia pubblica arriva direttamente dall’associazione “Non una di meno” di Gela che ha raccolto numerose segnalazioni.

Continua a leggere

Cronaca

Frontale tra due auto, un ferito grave trasferito in elisoccorso

Pubblicato

il

Grave incidente stradale sulla statale 117 bis Gela-Enna, nei pressi di contrada Bannata in territorio di Piazza Armerina. Per cause da accertare, due veicoli si sono scontrati frontalmente. Feriti entrambi i guidatori, uno dei quali è stato trasferito con l’elisoccorso all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta per le gravi ferite riportate.

foto Vivienna

Continua a leggere

Cronaca

Muore d’infarto a 47 anni dentro la sua auto

Pubblicato

il

Un uomo di 47 anni è morto per infarto mentre era alla guida della sua auto.

L’episodio sarebbe avvenuto in campagna nella zona di Bulala dove lavorava. Aveva già finito la mezza giornata di lavoro e si era messo a bordo della sua auto per fare ritorno a casa. Ma mentre era alla guida dell’auto è stato colto da malore, ha fermato l’auto e si è accasciato all’interno.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852