Seguici su:

Cronaca

Giudice (Cgil): “si conservi la memoria del dott. Comunale”

Pubblicato

il

La notizia della morte del dott. Comunale in pochi minuti ha fatto il giro della città provocando il sentimento di cordoglio in quanti lo conoscevano. E sono tanti. Immediato giunge in redazione il ricordo del dirigente sindacale della Cgil, Ignazio Giudice.

“Sapevo che stava male ma la notizia del decesso porta in sé il peso della tristezza – scrive Giudice –

Ero piccolo e già a casa si parlava del Dottore Comunale.
Un Uomo, un Medico che ha interpretato la sua professione come una missione.

In una società orientata ad accumulare ricchezza l’esempio che ha donato in questi decenni il grande Dottore Comunale dovrebbe farci riflettere e, per farlo meglio, anche fermarci.

Condoglianze alla famiglia.
A Gela e nel mondo uomini come LUI dovrebbero nascere ogni giorno.
Invito l’Istituzione locale a dedicare una Via in ricordo di Salvatore Comunale e anche a ribattezzare Palazzi con il suo nome”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Omicidio Tortorici, arrestate cinque persone

Pubblicato

il

Sono cinque le persone arrestate dai Carabinieri di Caltanissetta che hanno fatto luce sull’omicidio di Marcello Tortorici, 51 anni, accoltellato lo scorso 25 novembre in via San Domenico, a seguito di una rissa furibonda per una questione di carattere sentimentale.

Il provvedimento, già convalidato dal Gip che ha emesso un’ordinanza cautelare in carcere, ha interessato Kevin Fiore, 22 anni, che deve rispondere di omicidio; per rissa aggravata sono stati ammanettati Massimo Tortorici, di 45 anni, Michele Fiore, di 30, Salvatore Fiore, di 53, e Roberto Millaci, di 50 anni. Quest’ultimo è tuttora ricoverato all’ospedale Sant’Elia per le ferite riportate durante la colluttazione.

Continua a leggere

Cronaca

Giovanissima tenta il suicidio

Pubblicato

il

Risveglio traumatico per una coppia di Gela. La figlia adolescente ha tentato il suicidio lasciandosi dal balcone di casa all’ alba di stamane dopo una notte insonne e tormentata. L’ S O S è stato lanciato da alcuni passanti che hanno trovato la ragazza distesa sull’ asfalto. Sul posto è intervenuta l’ ambulanza per il trasporto in ospedale dove i medici hanno riscontrato diverse fratture. Le condizioni della giovane non sono disperate per quanto serie: è già stata sottoposta ad intervento chirurgico.

Continua a leggere

Cronaca

Cade per una buca nell’asfalto: fratturata

Pubblicato

il

Oggi pomeriggio una anziana mentre si recava in chiesaMadre è caduta in via matrice inciampando in una buca che ha tranciato l’asfalto, rendendolo sdrucciolevole. La donna è stata soccorsa dall’ambulanza del 118 e trasportata in ospedale: ha subito una frattura della spalla e i medici sospettano una lesione al femore. Il problema delle buche nell’asfalto resta uno dei nodi irrisolti da tempo immemorabile, nonostante gli interventi a macchia di leopardo. foto di repertorio

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852