Seguici su:

Attualità

Giunta: “salveremo il pontile nonostante c’è chi vuole demolirlo”

Pubblicato

il

Qualcuno già spinge per la sua demolizione, ma l’amministrazione comunale intende battersi per il mantenimento, il recupero e la messa in sicurezza del pontile sbarcatoio, uno dei simboli della città, e il Sindaco lo ha ribadito anche questa mattina nel corso del sopralluogo con il Genio Civile, la Guardia Costiera, la Protezione Civile e il Demanio Marittimo. Per il Comune, oltre al Sindaco, hanno preso parte all’incontro gli assessori Ivan Liardi e Giuseppe Licata, e il dirigente Tonino Collura.


“Ho chiesto espressamente a tutti di valutare seriamente la possibilità di non demolire il pontile, – ha commentato, al termine, il Sindaco Lucio Greco ma anzi di ridargli nuova vita, non solo per la sua importanza storica, visto che era già presente in occasione dello sbarco degli Americani durante la seconda guerra mondiale, ma anche perché siamo consapevoli che questo è il volere della comunità. Nell’immediato, però, serve un significativo ed adeguato intervento di messa in sicurezza, per evitare qualunque tipo di pericolo. Nel contempo, ci si deve attivare per salvaguardare la struttura e darle un futuro. Per questo, è fondamentale che i tecnici del Demanio Marittimo, del Genio Civile opere marittime oltre che della Sovrintendenza del mare facciano dei sopralluoghi approfonditi e delle indagini tecniche, statiche, geognostiche e strutturali per capire come arrivare a ciò. E’ importante individuare subito le varie competenze e le linee di finanziamento possibili”.
Prossimo tavolo tecnico venerdì 23 aprile, alla presenza dei dirigenti regionali del Genio Civile e del Demanio Marittimo.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Turismo: la Regione punta alla Bit di Milano

Pubblicato

il

Grande impatto visivo ed emotivo, oltre mille metri quadrati, grandi ledwall e superfici a specchio, spazi per operatori del settore pubblici e privati. Lo stand (il render nella foto sopra) della Regione Siciliana alla prossima Borsa internazionale del turismo di Milano, dal 12 al 14 febbraio, interamente progettato dal personale interno all’assessorato regionale al Turismo, sarà il biglietto da visita dell’Isola in un settore che cresce. Secondo uno studio commissionato dall’università Cattolica di Milano, la Sicilia con il logo “See Sicily” è la prima regione italiana in termini di “ricordo” a seguito delle campagne di promozione audiovisive sui principali media. Per il governatore Schifani, che sarà presente alla tradizionale conferenza stampa in Fiera Milano, «la nostra terra è intrisa da millenni di storia, oggi fonte di ispirazione per nuove generazioni di creativi legati alla moda, al cinema, al teatro, alla letteratura, all’arte». Obiettivo consolidare offerta e flussi e promuovere la destagionalizzazione

Continua a leggere

Attualità

Due minuti Due di Maria Concetta Goldini. Da ascoltare. In  cerca di soluzioni

Pubblicato

il

Continua a leggere

Attualità

Antiracket con il punto interrogativo

Pubblicato

il

Si svolgerà oggi alle 18 l’assemblea dei soci dell’associazione antiracket Gaetano Giordano per eleggere il direttivo da cui poi si sceglierà il presidente.

Tredici i candidati. Tre giorni fa il Prefetto di Caltanissetta ha cancellato l’associazione dall’albo prefettizio ma gran parte degli iscritti rimasti ritiene di dover andare avanti lo stesso procedendo con le elezioni per poi presentare ricorso contro il decreto. Pare inoltre che l’ex presidente Renzo Caponetti stia lavorando per fondare una nuova associazione.Una situazione in divenire con risvolti non prevedibili.

L’unico dato certo è che l’immagine di Gela ha subito un grave danno per gli errori e gli scivoloni di un’associazione considerata un modello italiano.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852