Seguici su:

sport

Grande partecipazione al torneo di padel della Fidas

Pubblicato

il

Ventotto partecipanti, quattordici coppie di cui otto donne, hanno preso parte al 1 Torneo di Padel non competitivo organizzato dalla Fidas Gela in collaborazione con la LATE “Maurizio Nicosia” (Libera Associazione Thalassemici Emopatici) svoltosi presso il Centro sportivo Pignatelli, con il patrocinio gratuito dell’Opera Pia Principessa Pignatelli Roviano.

L’iniziativa, nata per ricordare la giornata mondiale del Donatore di Sangue, ha unito dal primo pomeriggio fino a tarda serata, nel segno della solidarietà e dello sport, appassionati di questa disciplina di tutte le età e di diverso livello tecnico, tra i quali diversi donatori.

“Il bisogno di Sangue, lo diciamo ogni estate, non va in vacanza. È necessario donare per migliorare le aspettative di vita dei malati o per intervenire in caso di incidenti o emergenze diverse”, ha dichiarato il presidente Enzo Emmanuello visibilmente emozionato. La partecipazione al torneo, nonostante le alte temperature estive, è stata un buon motivo per avvicinare alla donazione di sangue e di plasma chi ancora non ha “scelto” di diventare donatore.

Ad aggiudicarsi la prima posizione per simpatia e resistenza è stata la coppia formata da Giovanni Di Mauro e Gianmarco Fraglica, seguiti dalla coppia composta da Loris Lo Chiano e Gaetano Conti.

Per le donne, prime classificate Lina Timpanaro e Valentina Lo Porto, seconde Stefania Notarstefano e Antonella Infuso. I premi di consolazione sono andati anche alle coppie composte da Eleonora Giarrusso e Jessica Bocchieri e Natalli Raia e Paola Melfa. Premiato anche il presidente Enzo Emmanuello che ha preso parte alla competizione insieme a Valerio Dominante.

Alla riuscita dell’evento, oltre ai volontari della locale associazione di Donatori, hanno contribuito anche Paolo Mangione, in qualità di istruttore di Padel federale e direttore della Gara e Massimo Catalano, responsabile del Centro Sportivo Pignatelli

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sport

Ssd Gela: pari in Promozione, successo nel futsal

Pubblicato

il

Nell’anticipo del campionato di Promozione, la Ssd Gela pareggia sul campo dello Scicli: finisce 1-1. Biancazzurri in vantaggio con Riggio ma ripresi nel secondo tempo dai padroni di casa che riequilibrano le sorti dell’incontro con la rete di Spitale. Una gara giocata su un terreno ostico. Un mezzo passo falso dei biancazzurri che vedono la Fcm Misterbianco portarsi a due punti di distanza.

E domenica prossima al “Vincenzo Presti” è previsto lo scontro diretto tra le prime due forze del girone D. Nel campionato di Serie C1 di futsal invece, Vittoria casalinga per 6-3 al PalaLivatino per la capolista Ssd Gela contro il Montalbano. Decidono il match in favore della formazione di Enzo Fecondo le reti di Di Bartolo, Caglià (doppietta), Azzolina, Marchese e Brasile. 

Continua a leggere

sport

Basket, domani Melfa’s-Messina

Pubblicato

il

Domani alle ore 19 al PalaLivatino la Melfa’s riceve il Basket School Messina. Il roster di coach Salvatore Bernardo è ancora alla ricerca del primo successo stagionale in C Gold, sfiorato sette giorni fa contro la vice capolista, che si è imposta sui gelesi per 71-61. I messinesi del Basket School occupano la sesta piazza in classifica con 8 punti e sono reduci dal netto successo per 114-63 contro la Vis Reggio Calabria, squadra ancora a 0 punti come i biancorossi. Per il match Bernardo dovrà fare ancora a meno di Amar Imamovic, Mattia Cafisi e Orazio Ventura, quest’ultimi due però sono in fase di recupero per cui a breve torneranno a disposizione del coach.

Tempi più lunghi invece per Imamovic, operato al ginocchio mercoledì. In dubbio la presenza di Olvenio van den Berg per un fastidio alla spalla. Si attende un’altra prova di livello da parte dei due nuovi arrivati in casa Melfa’s Tomas Kucic e Matias Ceballos, con l’italo-argentino autore di ben 19 punti nella gara di debutto.

Continua a leggere

sport

Futsal, la capolista Ssd Gela riceve il Montalbano

Pubblicato

il

Dopo la settimana di pausa, riparte il campionato di serie C1 di calcio a 5. La Ssd Gela domani alle 16 al PalaLivatino ospiterà il Montalbano nell’undicesima giornata. Nonostante la sosta, i biancazzurri hanno proseguito gli allenamenti vogliosi di tornare in campo per riscattarsi dopo il pareggio per 2-2 contro lo Scicli.

Un pareggio dal sapore di una sconfitta, considerato che Caglià e compagni sono stati raggiunti in vetta alla classifica del girone B a quota 24 punti dalla PGS Vigor San Cataldo, che sempre domani ospiterà proprio lo Scicli. Ottenere i tre punti sarà importante in vista dello scontro diretto contro la PGS in programma sabato 10 dicembre.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852