Seguici su:

Attualità

La Torre di Manfria, ‘Luogo del cuore’ del Fai

Pubblicato

il

La Torre di Manfria si fa notare. Svetta orgogliosa da secoli e si aggiudica un posto di riguardo nella classifica del Fai. Peccato che non l’hanno mai notata gli amministratori di ogni tempo. Gli ultimi hanno promosso una raccolta per facilitare l’acquisto ma dei pochi fondi raccolti non si è avuta notizia. Affacciata sul litorale gelese, la Torre guadagna il settimo posto della classifica nella Top Ten
siciliana dell’11ª edizione del censimento nazionale de “I Luoghi del Cuore” del Fai e Intesa Sanpaolo che ieri hanno presentato ufficialmente i risultati.
Con 4447 voti si attesta quest’anno come luogo amatissimo che la comunità gelese di ogni età desidera difendere come custode di emozioni e ricordi.
Negli anni passati l’elenco dei siti disseminati per tutta la provincia di Caltanissetta si è rinfoltito: 117 sono i luoghi presenti nella classifica, siti conosciuti e non, tutti orgoglio dei territori che rappresentano: la Cappella
di San Marco a Sutera (545 voti), Castello Manfredonico di Mussomeli (382 voti), Villaggio Monte degli Ulivi a Riesi (310 voti), le Mura Timoleontee a Gela (251 voti), il Castello di Pietrarossa (250 voti) la Biblioteca
Scarabelli e l’Abbazia di Santo Spirito a Caltanissetta e molti molti altri.
Chiuso lo scorso 15 dicembre, con 1.500.638 voti raccolti nel 2022 per più di 38.800 luoghi, il censimento del Fai si conferma la più importante campagna italiana di sensibilizzazione dei cittadini sul valore del
patrimonio e sulla necessità di proteggerlo e valorizzarlo, com’è nella missione del Fai.
Il Capo Delegazione Fai Caltanissetta, Giulia Carciotto, esprime profondo entusiasmo e soddisfazione per un traguardo che passa attraverso la ricostruzione dell’ordinario: “promuoviamo forme di relazione con
l’ambiente e con i luoghi tenendo conto dei bisogni, delle aspirazioni e delle opportunità della comunità. In questi anni ci siamo concentrati su attività di conoscenza e di valorizzazione tessendo reti virtuose con
istituzioni culturali e territoriali al fine di avere una fruizione e un’esperienza costruite sulla reale conoscenza del territorio. Il censimento del Fai rappresenta un’opportunità per tutti i territori.
Un plauso va dato al comitato Viviamo Manfria, motore e promotore della raccolta firme.
Un ringraziamento a Giovanni Cacioppo testimonial d’eccezione che ha sostenuto il progetto di raccolta firme. Terremo fermo il tuo monito e faremo di tutto per essere ricordati come la generazione che ha salvato la Torre dall’incuria e dalla distruzione.
Un sentito ringraziamento ai Volontari, ai Giovani e alla Delegazione del Fai per il loro costante impegno che ha permesso di ottenere questi eccezionali risultati.
Infine grazie a tutte le amministrazioni comunali della provincia e in particolare ai Sindaci dei comuni di Caltanissetta, Mussomeli e Gela, per la condivisione dei progetti realizzati e per gli impegni assunti per le prossime iniziative”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Un sorriso e un raggio di sole per i disabili dell’Aias di Borgo Manfria

Pubblicato

il

Un cantante neomelodico gelese Cristian Giuliani con Saveri, un trapper napoletano di Catania, regaleranno con le loro esibizioni musicali un momento di spensieratezza e di gioia agli assistiti dell’Aias di Borgo Manfria.

L’iniziativa a scopo benefico, e quindi assolutamente gratuita, è stata resa possibile grazie al manager Francesco Catania.

Appuntamento, dunque, Venerdi 21 Giugno 2024 ore 10.00, a l’A.I.A.S. di Borgo Manfria-Gela con questa bellissima iniziativa per donare un sorriso e un raggio di sole ai disabili di Gela.

Continua a leggere

Attualità

Finanziato asilo nido per 2,5 milioni

Pubblicato

il

Il sindaco uscente Lucio Greco ha reso noto che Gela si è piazzata in posizione utile nella graduatoria che riguarda il finanziamento di nuovi asili nido.

Il progetto finanziato riguarda la riconversione in asilo nido di un edificio esistente in contrada costa Zampogna.

Il finanziamento ha un importo di 2.520,00 € e l’appalto è previsto entro il prossimo ottobre.

Continua a leggere

Attualità

Ztl, da domani in centro, da giovedì al Lungomare: gli orari

Pubblicato

il


Parte da domani la Ztl in centro storico e da giovedì anche al Lungomare

Domani, mercoledì 19 giugno in Corso Vittorio Emanuele, dalle 18,00 a mezzanotte nel tratto che va dall’incrocio con via Marconi e piazza Martiri della Libertà

Da giovedì 20 giugno a lunedì 30 settembre dalle ore 20,00 alle 02,00 (corso Vittorio Emanuele);

Da giovedì 20 giugno a domenica 15 settembre dalle ore 20,00 alle 02,00 (Lungomare da incrocio tra via Vasile e Bretella Borsellino).

Area pedonale H24 al Lungomare

Riguardo il Lungomare Federico II di Svevia da giovedì 20 giugno e fino al 15 settembre nel tratto tra via Vasile e Bretella Borsellino non si potrà sostare con le auto 24 ore su 24.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852