Seguici su:

sport

Melfa’s Gela basket, preso l’italo-svizzero Cafisi. Programmata la nuova stagione 

Pubblicato

il

Consolidare il vivaio e le prospettive di crescita del settore giovanile, insieme ad un potenziamento del PalaLivatino che sarà sempre più un campus internazionale per lanciare i talenti della cantera biancorossa. Il Melfa’s Gela basket presenta in conferenza stampa il progetto della stagione 2022/23 tra sport e sociale. In panchina ci sarà ancora coach Totò Bernardo, nello staff tecnico anche Oscar Cammilleri come preparatore fisico e responsabile minibasket (insieme ad Antonio Giordano) ed Ernesto Saverese come assistant coach e allenatore dell’Under 17.

È proprio Bernardo ad annunciare il primo colpo di mercato: si tratta di Mattia Cafisi, playmaker italo-svizzero. L’esordio nel campionato di Serie C Gold è previsto il prossimo 8 ottobre sul campo del Cus Catania, in vista della riforma dei campionati del prossimo anno non ci saranno retrocessioni. Sarà dunque un anno di transizione per molti aspetti.

«Ripartiamo su un altro binario ma sempre con i giovani come protagonisti – dice il presidente Maurizio Melfa – perché il progetto sia duraturo. Abbiamo avviato i lavori alla forestieria del palazzetto, per un campus che a regime avrà 40 posti. Fino a due anni fa il palasport era vandalizzato, abbiamo investito già 450mila euro e quest’anno ne investiremo oltre 100mila puntando come sempre sulla sostenibilità sociale». «Lavoriamo sulle basi del progetto ma non vogliamo fermarci – aggiunge l’amministratore delegato Fabio Cipolla -, magari in futuro altri imprenditori si avvicineranno a questo mondo. L’appetito vien mangiando. Il PalaLivatino merita altre categorie, noi ripartiamo dai giovani e dalla nostra “casa” ma senza voli pindarici».

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sport

Terza Categoria: Amo Gela, prova di forza a Caltanissetta (1-1)

Pubblicato

il

Scontro diretto in trasferta per l’Amo Gela: la formazione gelese, sul campo del Caltanissetta Soccer, non va oltre l’1-1. Ma è una prova di forza quella della squadra allenata da Ciccio Semplice. Sul pesantissimo terreno di gioco del “Palmintelli”, è Cutruneo a portare avanti gli ospiti che poi vengono raggiunti dai padroni di casa.

Le due squadre sono insieme al primo posto con 16 punti (ma i gelesi hanno una gara in meno, avendo già affrontato il Riesi che non fa classifica dato che schiera la squadra B). Lo Grasso e compagni riceveranno domenica in casa al “Mattei” lo Sporting club Campobello.

Continua a leggere

sport

Volley, Serie D: per l’Ecoplast arriva la prima sconfitta stagionale

Pubblicato

il

Dopo tre successi consecutivi arriva il primo ko per l’Ecoplast volley Gela. Nel big match della quarta giornata del campionato di Serie D maschile, il sestetto di coach Blanco cade 1-3 al PalaUrso contro il Team Volley Messina (18-25, 23-25, 25-18, 13-25). Ospiti bravi a chiudere i conti nonostante il tentativo di rimonta dei padroni di casa.

Gelesi costretti a fare i conti con le pesanti assenze di Tilaro e De Vita, messinesi che giocano con precisione commettendo pochissimi errori soprattutto nei primi due set. È proprio il Team Volley a scavalcare in testa l’Ecoplast portandosi a 11 punti, con Palmeri e compagni fermi a quota 9.

Continua a leggere

sport

Appuntamento con “Stadio Express” alle 18.30. Ospite in studio Natale Saluci (Special Olympics)

Pubblicato

il

Nuovo appuntamento con “Stadio Express”, in diretta questo pomeriggio a partire dalle 18.30 su Radio Gela Express e sui canali social del nostro gruppo editoriale. Ospite in studio con Domenico Russello sarà Natale Saluci, direttore regionale di Special Olympics di ritorno dagli appuntamenti nazionali previsti a Roma per la Giornata mondiale della disabilità.

In collegamento telefonico ci sarà il direttore sportivo della Ssd Marco Cammarata e altri ospiti. Spazio come sempre ai risultati e commenti dell’ultimo weekend dello sport gelese.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852