Seguici su:

sport

Notte fonda per la Melfa’s Gela Basket…

Pubblicato

il

Il girone di ritorno, del campionato di serie C Silver di pallacanestro maschile inizia, per la Melfa’s Gela Basket, così come era finito il girone di andata. Ossia con una beffarda sconfitta.

La sesta di fila, di una serie che comincia a diventare assai preoccupante. Il quintetto di coach Salvatore Bernardo, orfano del suo capitano Emanuele Caiola che giovedì sera si era infortunato fratturandosi la clavicola in allenamento, ha perso in casa del Cus Catania.

Squadra, quella etnea, che veniva da quattro sconfitte consecutive e che finora in campionato ha vinto solo con la Melfa’s Gela Basket (sia all’andata a Gela che al ritorno a Catania) e poi con il fanalino di coda della classifica, Orlandina Lab.

Nonostante gli innesti dell’ultima ora, ossia l’ala casertana Gazzillo ed il pivot croato Milekic, alla fine il team caro al presidente Maurizio Melfa torna a casa con l’ennesimo boccone amaro da mandar giù. E’ finita 67-66 per i padroni di casa del Cus Catania che a metà gara erano andati sotto di ben 23 punti. Sembrava, insomma, una gara chiusa e la vittoria appariva in cassaforte per il roster biancorosso.

Ed invece, come troppo spesso sta capitando in questa deludente stagione agonistica per la compagine gelese, nella seconda parte di gara si è letteralmente spenta la luce in casa biancorossa, tanto che i cestisti di coach Bernardo hanno aperto le porte di un insperato recupero agli increduli atleti cussini.

Pian piano, infatti, i padroni di casa hanno cominciato a sgranare il largo svantaggio fino ad arrivare all’incredibile sorpasso sul filo di lana. Disperazione nelle file di una squadra che sta vedendo sfuggire nelle amarezze più assolute buona parte dell’attuale stagione.

A piovere sul bagnato, poi, ci ha pensato l’infortunio alla caviglia, sul finire del match al PalaCus di Catania, al play-maker lituano Domantas Seskus che, difficilmente, potrà recuperare per la gara di giovedì sera che vedrà la Melfa’s Gela Basket tornare in campo, al PalaLivatino, per ospitare il Basket School Messina.

Infine, ecco il tabellino dei giocatori gelesi nella gara persa sabato sera in casa del Cus Messina: Gazzillo 9, Milekic 17, Kuburovic 16, Moricca 5, Bozic, Seskus 6, Caiola G. 11, Markovic, Capobianco ne, ‘Ndubuisi 2.

Franco Gallo
             

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sport

Ora è ufficiale: Gela Fc ripescato in Eccellenza

Pubblicato

il

Il Gela Fc è in Eccellenza. La comunicazione della Lnd Sicilia è arrivata a sorpresa questo pomeriggio, con un giorno d’anticipo rispetto alle indicazioni del comunicato ufficiale di ieri. Come da pronostico, la squadra giallonera viene ammessa d’ufficio alla massima serie regionale insieme a Cus Palermo, Mazzarrone e Milazzo. La formazione allenata da Ciccio Evola è stata inserita nel girone A insieme a Mazara, Mazarese, Akragas, Pro Favara, Casteldaccia, Parmonval, Resuttana San Lorenzo, Marineo, Misilmeri, Castellamare, Enna, Nissa, Sciacca, Cus Palermo e Leonfortese.

C’è soddisfazione in seno alla società presieduta da Marco Scerra, che sta potenziando il proprio progetto come confermato anche dalla “creazione” della polisportiva, che ha già visto nascere una squadra di basket maschile e una di pallavolo femminile. Con la certezza dell’Eccellenza ci sarà ancora tanto lavoro per il direttore sportivo Parisi, che dovrà puntellare l’organico per poter ambire alle posizioni di vertice del torneo.  

Continua a leggere

sport

Amo Gela Dorica ed “Eccellenze siciliane”, siglata l’intesa per la nuova stagione 

Pubblicato

il

Due realtà del territorio, una impegnata nel mondo dello sport giovanile e l’altra in quello della comunicazione social, siglano un’intesa per collaborare nella nuova stagione calcistica. Si tratta dell’associazione sportiva Amo Gela Dorica e della pagina “Eccellenze siciliane”, presente su Instagram.

Con post e stories sui giovani della scuola calcio, verrà raccontata la quotidianità di tanti bambini che si alleneranno al campo di viale Enrico Mattei. L’intesa è stata siglata da Cristian Maddiona per l’Amo Gela Dorica e da Rosario Stracquadanio per la pagina “Eccellenze siciliane”. 

Continua a leggere

sport

Volley Gela, Rosario Ferracane nuovo tecnico 

Pubblicato

il

Nuovo ingresso nello staff del Volley Gela: da questa stagione il prof. Rosario Ferracane entra a far parte della società in qualità di tecnico. Un profilo di spessore con oltre 30 anni di pallavolo alle spalle, la sua carriera inizia in città alla Suor Teresa Valsè dedicandosi alla crescita di giovani atlete. Nel 1984 lega il suo nome al Volley Gela maschile come Primo Allenatore nel campionato di C2.

Nel Nord Italia le sue esperienze più importanti, su tutte quella con la Pallavolo Idro di Brescia con la quale dal 1989 al 2000 raggiunse la Serie C partendo dal Mini Volley. Successivamente il trasferimento in Trentino: ben 9 i campionati sempre di Serie C affrontati con Marzola, Torrefranca e Volley Rovereto, riuscendo ad ottenere ottimi risultati anche nei campionati provinciali. Sempre a Rovereto, nella scorsa stagione, si è dedicato alla formazione under 16. Adesso il ritorno in città.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852