Seguici su:

Attualità

Vietati falò e alcolici in spiaggia

Pubblicato

il

In occasione del week end di Ferragosto, momento clou dell’estate 2022, il Sindaco Lucio Greco ha emesso una ordinanza per vietare la detenzione e il trasporto di legna per accendere i falò sull’arenile ed in prossimità delle aree pubbliche e demaniali. Il divieto si estende anche alle bottiglie di vetro e ai superalcolici. Stop, inoltre, a tende ed accampamenti. L’obiettivo è quello di preservare le spiagge del litorale gelese sia sotto il profilo del decoro e dell’igiene che della sicurezza e dell’ordine pubblico. L’ordinanza sindacale recepisce e fa propri i divieti del Decreto del Direttore Generale dell’Assessorato Territorio ed Ambiente della Regione Siciliana, al fine di eliminare e prevenire gravi pericoli che minacciano la pubblica incolumità.

– Sono vietati dalle ore 08.00 del 14 agosto alle ore 01.00 del 16 agosto 2022 la detenzione, a qualsiasi titolo, ed il trasporto, con qualsiasi mezzo, di legna, carbone, carbonella e qualsiasi altro materiale che possa servire all’accensione di fuochi sulla spiaggia del litorale di Gela, ovvero in prossimità delle aree pubbliche e demaniali marittime.

– Sono vietati, sempre dalle ore 08.00 del 14 agosto alle ore 01.00 del 16 agosto 2022, la detenzione, a qualsiasi titolo, ed il trasporto, con qualsiasi mezzo sulla spiaggia, ovvero in prossimità di aree demaniali marittime, di bottiglie e/o recipienti di qualsiasi tipo, contenenti sostanze alcoliche e/o superalcoliche, fatta eccezione per l’attività di vendita e somministrazione dei pubblici esercizi, da consumarsi esclusivamente all’interno dei locali e fatta salva l’attività lavorativa dei distributori delle suddette bevande in favore delle attività commerciali presenti in loco.

Ecco gli altri divieti previsti:

DIVIETO DI VENDITA a tutti i titolari di pubblici esercizi, nonché delle attività autorizzate alla vendita e somministrazione su area pubblica insistenti nel litorale di Gela, anche per asporto, di bevande in bottiglie di vetro dalle ore 20,00 del 14 agosto 2022 alle ore 01,00 del 16 agosto 2022;

DIVIETO DI VENDITA a tutti i titolari di pubblici esercizi, nonché delle attività autorizzate alla vendita e somministrazione su area pubblica insistenti nel litorale di Gela, anche per asporto, di bevande superalcoliche dalle ore 20.00 del 13 agosto 2022 alle ore 01.00 del 16 agosto 2022, fatta eccezione per le attività di vendita e somministrazione dei pubblici esercizi, da consumarsi esclusivamente all’interno dei locali, con l’obbligo di non superare le percentuali di presenze previste dalla normativa vigente;

DIVIETO DI INTRODURRE, a chiunque, bevande in bottiglie di vetro nella spiaggia di Gela;

DIVIETO di detenzione di alcolici e superalcolici o bibite in vetro al di fuori dei pubblici esercizi.

L’inosservanza delle limitazioni sopra esposte comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria prevista dalle normative vigenti.

“L’invito che voglio rivolgere ai miei concittadini è quello di divertirsi, com’è giusto che sia, ma nel pieno rispetto delle regole e del territorio. Le forze dell’ordine vigileranno con attenzione, ma confido nella collaborazione di tutti affinché sia un week end tranquillo e di festa. Ho già dato mandato alla Ghelas di predisporre un servizio per la rimozione di legna, carbone, carbonella e qualsiasi altro materiale che possa servire all’accensione di fuochi sulla spiaggia” dichiara il Sindaco Lucio Greco.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

“Settimana della sicurezza e delle legalità”

Pubblicato

il

La Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri di Gela, hanno incontrato gli alunni dell’istituto Comprensivo Giovanni Verga nell’ambito del progetto di educazione Civica “La settimana della sicurezza e delle legalità”.

Dopo l’incontro con il Commissario della Polizia di Stato, Filletti e il Capitano dell’Arma dei Carabinieri, Mangione, i bambini della scuola dell’infanzia hanno potuto vedere da vicino i mezzi delle Forze di Polizia, posando per delle foto ricordo.

Continua a leggere

Attualità

Il profilo personale e politico di Di Stefano a Lo dico alla radio

Pubblicato

il

Sarà Terenziano di Stefano in corsa alle prossime elezioni Amministrative per il ruolo di sindaco di Gela, il protagonista dell’odierna puntata di Lo dico alla radio in onda alle 18:40; insieme a lui, in studio, il supporter Giuseppe Gallo.

Sarà tracciato, nelle ultime puntate che precedono le votazioni, il profilo personale e politico dei cinque candidati che potranno interagire con gli ascoltatori e rispondere alle domande che saranno formulate nelle chat delle piattaforme del programma.

Previsto un affondo sul programma politico, prospettive e strategie per raggiungere gli obiettivi fissati a breve, medio e lungo termine.

“Lo dico alla radio” condotto dalla giornalista Fabiola Polara sarà come sempre on air sulle frequenze di Radio Gela Express e Radio Vittoria Express e in diretta streaming sulle pagine social di Radio Gela Express, il Gazzettino di Gela, Hermes Tv e Radio Vittoria Express.

E’ possibile partecipare al programma come ospiti, scaricando e compilando l’apposito modulo sul sito de ilGazzettinodiGela.it e inviarlo tramite pec a info@ilgazzettinodigela.it.  

Continua a leggere

Attualità

Il Lions di Niscemi dona la Campana della Vita al reparto di oncologia

Pubblicato

il

Nel reparto di oncologia dell’ospedale Vittorio Emanuele c’è adesso la Campana della Vita. Un dono del Lions club di Niscemi, presieduto da Francesco Montalto, che ha voluto arricchire il reparto con questo nuovo segno di speranza: la campana verrà infatti suonata ogni volta in cui un paziente concluderà il suo percorso di terapia: “Rintocchi, suon di gioia, note di vita” si legge nel quadretto donato dal club, sul quale è posta la campana.

Una piccola cerimonia svolta alla presenza del governatore del distretto Lions 108yb Daniela Macaluso. Ad accogliere la donazione è stata la Farc&C presieduta da Angela Lo Bello, da sempre impegnata nelle attività di volontariato in reparto, dal direttore dell’Uoc Roberto Valenza e dal direttore sanitario di presidio Valeria Cannizzo.

Ad organizzare l’iniziativa Isabella Gueli, socia del club, con cui è forte il rapporto di collaborazione come confermato anche dalla donazione di parrucche per le pazienti che si sottopongono alla terapia. Presenti ovviamente i volontari dell’associazione e gli infermieri del reparto.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852