Seguici su:

Cronaca

Bambino scompare nelle campagne di Santa Croce, ritrovato dai carabinieri

Pubblicato

il

RAGUSA – Attimi di apprensione ieri per una famiglia di Santa Croce Camerina, che nel pomeriggio ha segnalato al 112 la scomparsa del proprio figlio di 3 anni.

Verso le 14 il padre del bimbo ha chiamato il Numero Unico di Emergenza denunciando la scomparsa del piccolo del quale da circa un’ora aveva perso le tracce. La famiglia di braccianti agricoli vive nelle campagne tra i comuni di Santa Croce Camerina e Ragusa, precisamente in contrada Piombo, zona rurale e caratterizzata da ampie campagne e impianti serricoli dove molteplici sono i pericoli che un bambino così piccolo può correre.

Stando alla ricostruzione dei fatti, il bimbo, approfittando di un attimo di distrazione della madre, è riuscito a slegarsi dal seggiolone e ad uscire dall’abitazione senza essere visto, avventurandosi poi nelle campagne circostanti.

Alla ricezione della notizia i Carabinieri di Ragusa hanno allertato tutte le pattuglie presenti sul territorio dirottando nella zona anche i militari della Stazione di Marina di Ragusa e della Sezione Operativa della Compagnia di Ragusa che giunti sul posto hanno iniziato a battere palmo a palmo la zona alla ricerca del bambino.

Nel frattempo è stato fatto alzare in volo un elicottero del 12° Elinucleo Carabinieri di Catania che in poco tempo si è portato sulla verticale della zona indicata come probabile per rintracciare il piccolo. Mai come in questo caso l’intervento dell’unità aerea è stato determinante.

Dopo pochi minuti infatti, nei pressi di una serra, su un terreno limitrofo a quello dell’abitazione, il bambino è stato individuato e recuperato dal proprietario della struttura che lo ha poi affidato alla pattuglia dei Carabinieri prontamente giunta sul posto grazie alle indicazioni dei colleghi in volo.

Nel frattempo la famiglia è stata avvisata del ritrovamento del bimbo che è stato per precauzione visitato da un’unità del 118, allertata sempre dalla Centrale Operativa dei Carabinieri di Ragusa, prima di essere riconsegnato sano e salvo alle cure e all’affetto di mamma e papà.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Guidava senza patente: denunciata

Pubblicato

il

Modica -Un’automobilista di 38 anni, residente a Modica,  è stata deferita alla Procura della Repubblica per guida senza patente. A seguito di un incidente stradale che ha coinvolto due veicoli in  Corso Vittorio Emanuele a Modica Alta, la donna non è stata in grado di esibire il documento in questione. Sono stati effettuati degli accertamenti attraverso lo SDI, dai quali è emerso che l’interessata era priva di patente di guida. In buona sostanza, la polizia locale ha riscontrato che all’automobilista era stato revocato il documento di guida nel mese di ottobre dello scorso anno per guida in stato di ebbrezza. Ciononostante continuava a condurre il veicolo. Per tale motivo e vista la recidività del reato, reiterato entro un biennio, è stata deferita all’autorità giudiziaria.

Continua a leggere

Cronaca

Incidente in viale Indipendenza

Pubblicato

il

Ore 8.30, si va a scuola e si registra l’ennesimo incidente in viale Indipendenza. Lo scontro è avvenuto fra una fiat Panda ed un motociclo (come si vede dalla foto di copertina). Il motociclo col suo guidatore sono rovinati a terra, per fortuna senza gravi conseguenze per lo scooterista che ha riportato ferite lacero contuse non gravi.

Continua a leggere

Cronaca

Scomparso un uomo di 74 anni

Pubblicato

il

MAZZARINO – Sono ore di grande concitazione per la famiglia Gambino. Il congiunto Stefano di 74 anni è scomparso. Il caso è stato trattato nella trasmissione di RaiTre ‘Chi l’ ha visto’ nella speranza di trovarlo al piu’ presto , sano e salvo. Gli appelli si moltiplicano su media e social. Stefano Gambino è uscito di casa stamane poco dopo le 9, è salito sulla sua fiat panda bluette per raggiungere la casa di campagna del figlio in contrada Mercadante. È stato visto l’ ultima volta nei pressi di un distributore di carburante e poi più nulla. L’ appello della famiglia si rivolge a tutta la comunita’ affinché possa avvertire le forze dell’ordine qualora vedesse il loro familiare.

Aggiornamento del 26 gennaio:

Stefano Gambino è stato ritrovato a Rosolini, lo hanno comunicato i Carabinieri . Incubo finito per la famiglia

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852