Seguici su:

Attualità

I finanziamenti per i beni monumentali della Sicilia

Pubblicato

il

Palermo – “La Sicilia porta a casa un altro importante risultato, in termini di fondi e risorse, grazie all’interesse e all’attenzione ancora una volta mostrata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti diretto dal vicepremier Matteo Salvini. Con un decreto a firma Salvini arrivano infatti 32 milioni di euro: 9 milioni per manutenzione e opere accessorie a beni monumentali e chiese di Palermo e provincia, tra cui il Monastero di Santa Caterina d’Alessandria e la Basilica di San Francesco d’Assisi, oggetto di interventi programmati già dallo scorso giugno a seguito della pubblicazione del D.M. e ben altri 23 milioni per edifici di altre zone dell’Isola.

Visto l’incendio dei giorni scorsi, con il Provveditore Francesco Sorrentino si sta elaborando la scheda tecnica sull’immobile per richiedere al MIT l’assegnazione di nuove risorse per il recupero della Chiesa di Santa Maria Gesù. Un dialogo importante quello tra il Provveditorato interregionale per Opere Pubbliche Sicilia e Calabria, guidato da Francesco Sorrentino, e il Ministero per le Infrastrutture guidato da Matteo Salvini, anche tramite i suoi referenti territoriali, da cui scaturisce un risultato dalle notevoli ricadute per il patrimonio artistico siciliano spesso messo in difficoltà dall’incuria, dall’incedere del tempo e soprattutto dalla carenza delle necessarie risorse per la manutenzione.

Voglio ringraziare il ministro Matteo Salvini per la consueta attenzione riservata alla Sicilia anche in materia di beni culturali ed edifici di culto. L’attenzione è riservata a quasi tutte le Province siciliane: oltre ai 4 interventi riguardanti Palermo città, opere di manutenzione interesseranno anche quelle di Agrigento, Trapani, Messina, Siracusa, Enna”.
Così in una nota l’europarlamentare e segretaria regionale della Lega Salvini Premier, Annalisa Tardino.

Di seguito gli interventi finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in Sicilia, provincia per provincia


Progetto per i lavori di ristrutturazione e restauro del Palazzo Municipale di Agrigento nella seicentesca “Piazza grande”, oggi, Piazza Pirandello o Piazza Municipio” 8.524.587,40 euro;
lavori di manutenzione straordinaria e restauro della Basilica di San Francesco d’Assisi a Palermo 2.000.000,00 euro;

Lavori di manutenzione straordinaria e restauro del chiostro relativo al Monastero di Santa Caterina d’Alessandria a Palermo 2.500.000,00 euro;
lavori di restauro e fruizione ex convento e chiostro di San Francesco nel Comune di Sant’Angelo di Brolo (Me) 1.600.000,00 euro;
lavori di manutenzione straordinaria, restauro e abbattimento delle barriere architettoniche della Chiesa di San Giorgio dei Genovesi” a Palermo 1.000.000,00 euro;
lavori di restauro e risanamento conservativo della Chiesa ex conventuale di San Basilio e della annessa sagrestia e casa canonica, parte integrante del Complesso Monastico dei Basiliani, di Barcellona Pozzo di Gotto (Me) 1.400.000,00 euro;
lavori di manutenzione straordinaria e restauro della Chiesa Maria SS. del Soccorso a Castellammare del Golfo (Tp) 1.027.000,00 euro;
intervento di consolidamento strutturale e di manutenzione straordinaria per la conservazione e valorizzazione della Basilica “Santuario della Madonna delle Lacrime” in Via del Santuario a Siracusa 2.500.000,00 euro;
intervento di restauro e manutenzione straordinaria per la conservazione e valorizzazione del Palazzo storico “Modica” quale contenitore culturale di Avola (Sr) in via Guglielmo Marconi 1.500.000,00 euro;
intervento di restauro, risanamento conservativo e consolidamento strutturale della Chiesa di Maria Santissima della Misericordia e dei Pericoli, e dell’annesso convento, a Siracusa in Piazza dei Cappuccini 750.000,00 euro;
lavori di riqualificazione dell’antico borgo di contrada Ferraro e restauro conservativo dei manufatti esistenti nel Comune di Antillo (Me) 3.600.000,00 euro;
lavori di manutenzione straordinaria del museo parrocchiale annesso alla Chiesa di S. Onofrio, nel Comune di Casalvecchio Siculo (Me) 600.000,00 euro;
lavori di restauro e risanamento conservativo della Chiesa Madonna della Lettera nel Comune di Furci Siculo (Me) 600.000,00 euro;
lavori di restauro, manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico del Palazzetto Daidone in via G. Garibaldi a Vita (Tp) 1.200.000,00 euro;
lavori di manutenzione straordinaria e restauro della Chiesa S Maria Assunta a Polizzi Generosa (Pa) 2.300.000,00 euro;
lavori di manutenzione straordinaria e restauro del Complesso Monumentale di Porta Nuova di Corso Vittorio Emanuele a Palermo 1.500.000,00 euro;
Parrocchia Santa Maria La Croce – Regalbuto (En) 900.000,00 euro;
intervento di tutela e valorizzazione e di risanamento conservativo della Chiesa Madre San Basilio di Regalbuto (En) alla Piazza della Repubblica 920.000,00 euro.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Pagine di politica, appuntamento alle 18.40

Pubblicato

il

Il ballottaggio, l’astensionismo, la visione per questa martoriata città. Se ne parla questa sera a Pagine di Politica, l’approfondimento giornalistico del venerdì, condotto da Massimo Sarcuno. In studio saranno presenti l’onorevole Peppuccio Arancio (Pd) e il consigliere Ignazio Raniolo (Fdi).

Collegamenti telefonici con l’onorevole Miguel Donegani, con il già candidato sindaco Filippo Franzone e con l’assessore alla Pubblica istruzione Salvatore Incardona. Appuntamento alle18.40 su Radio Gela Express (Fm 100.300 Mhz) e in streaming live sui canali social del gruppo editoriale.

Continua a leggere

Attualità

Erasmus sanitario in città per cinque studenti della Repubblica Ceca

Pubblicato

il

Vengono da Hraniche, Repubblica Ceca, e per due settimane sono rimasti in città prendendo parte ad un progetto Erasmus d’ambito sanitario presso lo studio Tilocca, per formarsi come tecnici di laboratorio d’analisi cliniche.

Protagonisti cinque giovani tra i 18 e i 20 anni, che durante questo percorso formativo hanno avuto modo di approfondire la diagnostica di laboratorio nei seguenti settori: ematologia e coagulazione, microbiologia e virologia, anatomia patologica e citoistopatologia, genetica medica e biologia molecolare, chimica clinica e tossicologica.

Il progetto è stato promosso grazie a Promimpresa. A coordinare le attività il dott. Eugenio Tilocca per il laboratorio d’analisi, tutor invece Emanuele Maniscalco per conto dell’ente Promimpresa. 

Continua a leggere

Attualità

L’Avis dona un defibrillatore alla Questura

Pubblicato

il

Caltanissetta – Il Presidente dell’ AVIS, Gaetano Salvatore Giambusso, stamane è stato ricevuto dal Questore della provincia di Caltanissetta Pinuccia Albertina Agnello.

 In occasione della Giornata Mondiale del Donatore di sangue, proclamata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’associazione ha infatti ceduto in comodato d’uso alla Questura di Caltanissetta un defibrillatore destinato ad equipaggiare un prima pattuglia della Polizia di Stato con l’obiettivo di estendere successivamente il progetto a tutte le volanti della Polizia di Stato, al fine di rendere Caltanissetta una delle prime città cardio-protette della Sicilia.

Alla consegna dell’importante presidio medico erano presenti alcuni volontari Avis, accompagnati dal Direttore Sanitario dr Benedetto Trobia, il Dirigente dell’Ufficio Sanitario della Questura dr Salvatore Di Benedetto e il Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Sostituto Commissario Maria Romano. Ogni anno in Italia avvengono circa 70.000 arresti cardiaci: l’arresto cardiaco improvviso purtroppo può colpire chiunque, sia adulti che bambini, ed ovunque, al lavoro, a casa, fuori in strada.

Per questo motivo un defibrillatore su un’autovettura della Polizia di Stato, a disposizione 24 ore al giorno, può contribuire a salvare delle vite. Il progetto dell’Avis prevede, infatti, la fornitura di ulteriori defibrillatori anche alle altre Forze di Polizia. 

Al termine dell’incontro il Questore Pinuccia Albertina Agnello ha ringraziato i volontari per l’iniziativa odierna, ringraziandoli anche per la meritoria quotidiana attività che svolgono.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852