Seguici su:

Flash news

Il sindaco contro i consiglieri sleali e ricattatori

Pubblicato

il

Rivendica la sua autonomia nella linea politica e annuncia che sarà leale solo con chi lo è sempre stato con lui e che non darà conto a chi è in maggioranza e sceglie la via dell’indipendenza per acquisire potere di ricatto. Il sindaco Lucio Greco ha diffuso una nota in cui prende le distanze dai consiglieri della sua maggioranza sleali e che agiscono per interesse.

I suoi alleati saranno altri. Non “chi, furbescamente, si allontana dalla parte che lo ha eletto per tentare di assumere le vesti di giustiziere di fronte all’opinione pubblica, o da chi, per un voto, è disposto anche a chiedere la luna, e, se ottenuta, passa a chiedere il sole.><Coloro che sono stati coerenti e leali fino in fondo hanno il diritto di manifestare anche il loro dissenso – dice – e con loro voglio comportarmi in modo altrettanto leale e costruttivo, ma da chi ha dimostrato di preferire scelte finalizzate ad acquisire più potere personale non intendo ricevere lezioni di nessun tipo; così come non intendo farmi condizionare, in prossimità di scelte importanti per l’amministrazione, da chi, dimenticando le forze politiche iniziali che mi hanno sostenuto, cerca, in un sol colpo, di stravolgere e cancellare l’impianto originario>.<Sono disposto ad intraprendere e a portare avanti tutte le iniziative, anche le più estreme, se è il caso, ma solo se consigliate dalla parte sana della maggioranza e da essa condivise. Altri tipi di consigli, che derivano da personaggi che hanno dimostrato con i fatti di tradire il progetto originario, non li prendo minimamente in considerazione>

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash news

Ho lasciato Un’altra Gela perché è la succursale di Forza Italia

Pubblicato

il

Il consigliere Diego Iaglietti lascia ” Un’altra Gela” e il capogruppo Giuseppe Morselli non riesce a spiegarsi il perchè


“Forse ha dimenticato- risponde Iaglietti- che mi fu chiesto di entrare a far parte di questo gruppo per condividere le azioni di governo della Città, ma da quando sono entrato a far parte del gruppo consiliare non è mai stata convocata una riunione dello stesso, l’unica azione del gruppo sono stati gli articoli a nome del gruppo “un’altra Gela”, mai preceduti da una riunione e solo inviati via whatsapp nella versione definitiva”


“Pur non di meno, il vero motivo che mi ha portato a lasciare il gruppo- aggiunge Iaglietti- è legato alla scelta unilaterale, da parte del Capogruppo e del Sindaco, di appoggiare per le elezioni regionali la lista di Forza Italia. Infatti, uno dei componenti, si è anche candidato nella lista di Forza Italia e tutti i consiglieri di “un’altra Gela”, escluso me, votavano e facevano votare Forza Italia.La mia elezione è stata all’interno di un movimento civico e il gruppo “un’altra Gela” mi era stato proposto come civico, ma ad oggi si è trasformato nel secondo gruppo di Forza Italia. Io ed i miei amici, coerentemente, siamo stati eletti in una lista civica e mai tradiremo i nostri elettori, gli unici a cui dobbiamo rispetto per averci votato.
Dal mio modesto punto di vista io risulto l’unico coerente, faccia ammenda il capogruppo di “un’altra Gela”, che lui e solo lui ha deciso di abbandonare l’area civica, addirittura in articoli di stampa ci sono dichiarazioni, mai condivise, che l’area civica fosse finita.Il documento firmato l’altro ieri, da sei consiglieri di maggioranza, compreso me, su tredici che la compongono, tutti civici dimostra che non solo il civismo non è finito, ma che rappresenta la maggioranza dei consiglieri nell’assise civica.La rappresentazione dei fatti è un atto dovuto ai miei elettori, a loro e solo a loro.Auguro ai consiglieri Giuseppe Morselli e Marina Greco un buon lavoro”.

Continua a leggere

Flash news

Il sindaco avvia le consultazioni

Pubblicato

il

Settimana di consultazioni politiche per il sindaco Lucio Greco che convocherà ad uno ad uno i suoi alleati.

Al termine degli incontri bilaterali il primo cittadino convocherà la sua maggioranza.

“Li incontrerò singolarmente -ha detto il sindaco – ascolterò quanto hanno da dirmi e verificherò se ci sono le ragioni per proseguire nel rapporto politico”.

Tra i nodi da sciogliere il rapporto con il vicesindaco e i civici, il caso anomalo della nuova Dc , il rapporto con i firzisti.

Continua a leggere

Flash news

Incidente in via Bresmes

Pubblicato

il

Uno scontro tra due auto si è verificato nella centralissima via Bresmes.

Nessun ferito fortunatamente ma oggetti contenuti nei due mezzi e olio sono finiti per strada e si è dovuto interrompere il transito delle auto.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852