Seguici su:

Flash news

Gela: La stagione dei corvi al palazzo municipale

Pubblicato

il

Gela: È la stagione dei corvi al palazzo municipale.

Fioccano sempre più frequenti le lettere anonime indirizzate al primo cittadino e al consiglio comunale.

Stavolta sono di scena le mancate assunzioni alla Tekra e di mira è l’assessore Giuseppe Licata. Lo accusano di avere fatto promesse non mantenute perché le assunzioni non ci sono state, di avere sollecitato proteste davanti al municipio e contro il sindaco quando non era assessore, di istigare i manifestanti ad aggredire il sindacalista Alario dell’Ugl.

E così ,dunque, ancora lettere anonime, ancora veleni in un  palazzo di città in cui la politica è sempre rovente e niente fila liscio.

Da circa un mese si susseguono le lettere anonime che aggiungono legna al  fuoco. 

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Il ministro Salvini: ecco i fondi per la tangenziale di Gela

Pubblicato

il

395milioni di euro per il completamento della tangenziale di Gela.

“I fondi ci sono: la Corte dei conti ha registrato la delibera Cipess del 27 dicembre scorso, con la quale è stato approvato l’aggiornamento 2022 del Contratto di programma Anas del valore di 4,5 mld, rendendo così disponibili le risorse per emanare i bandi. Lo schema di progetto anche. I lavori interesseranno le statali n. 626 e n. 115, relativi ai lotti 7 e 8 di completamento della tangenziale gelese. Un’arteria strategica, che collegherà strade fondamentali per la viabilità locale, aprendo due varchi essenziali verso Catania e Caltanissetta ed il resto della Sicilia. Vogliamo far ripartire i cantieri e sbloccare opere. Non ci fermeremo”. Lo dice il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini.

Continua a leggere

Attualità

Mancanza d’acqua, lezioni interrotte a scuola

Pubblicato

il

Da qualche giorno, le attività didattiche alla scuola Santa Maria di Gesù, sono interrotte alle 11 perché non è possibile consentire agli alunni il normale accesso ai servizi igienici per mancanza d’acqua.

E’ un problema abbastanza serio che coinvolge centinaia di studenti e di conseguenza anche i loro genitori, costretti a ritornare appena dopo tre ore a riprendere i loro figli e a portarli a casa. Il dirigente scolastico Maria Lina La China, ha interessato del grave disagio gli organi competenti al fine di risolvere il disagio nel più breve tempo possibile.

Si tratta del malfunzionamento dell’impianto idraulico nella sede di via Ventura, ala ovest che ospita al primo piano la primaria del comprensivo San Francesco e al piano terra le sezioni della direzione didattica statale II circolo.

Continua a leggere

Attualità

Il Pd gelese sceglie le donne

Pubblicato

il

Nel Pd gelese in vista del congresso regionale si profilano due posizioni: il gruppo che fa capo al segretario cittadino Guido Siragusa sembra orientato per la mozione di Elly Sclein mentre a sorpresa l’ex segretario cittadino e provinciale Peppe Di Cristina si è schierato con Paola De Micheli che è venuta in città ieri ad illustrare la sua mozione.

A Gela dunque preferenza per il segretario donna ma con due programmi diversi.

La De Micheli ha parlato a Gela di identità del partito da costruire con regole interne cert, di centralità degli iscritto e doppio peso al loro voto, del ruolo delle donne nei Dem

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852