Seguici su:

Cronaca

L’Iacp di Caltanissetta ha un nuovo CdA

Pubblicato

il

Iacp torna ad una vita autonoma secondo i dettami della norma. Dodici anni di gestione commissariale sono bastati ed adesso la Regione Siciliana ha nominato il nuovo Consiglio di amministrazione. L’Istituto autonomo case popolari di Caltanissetta ha un organigramma rinnovato. L’assessore regionale Marco Falcone ha presentato i nuovi componenti: MIchelangelo Agró è il presidente; il Vice Presidente è Pietro Milano e il Consigliere Angelo Assennato.

“Dopo ben dodici anni di fase commissariale, ripristiniamo, come negli altri istituti, l’organo di vertice dell’Iacp di Caltanissetta, un ente solido dal punto di vista finanziario e non solo – ha detto l’assessore – In questi anni abbiamo dato il massimo sostegno possibile alle politiche abitative in Sicilia e al destino degli Iacp, per garantire stabilità istituzionale e ingenti risorse da spendere sull’efficienza dei servizi e sul recupero del patrimonio abitativo dell’ente».

«La pianificazione attuata dal governo Musumeci trova oggi nel Pnrr una nuova chiave di volta per dare seguito alle aspettative su costruzione, manutenzione e rigenerazione di alloggi e complessi di proprietà Iacp – continua Falcone – Per gli enti delle nove province è già possibile accedere alle opportunità finanziarie, come il bando da oltre 233 milioni per la riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica, ma serve capacità di performance ed efficienza da parte dell’Istituto, su tempi e progettualità». All’insediamento del cda il presidente Michelangelo Agrò e i componenti, Angelo Assennato e Pietro Milano. Fra i presenti, il deputato Michele Mancuso, il commissario uscente Claudio Cortese e il direttore generale, Antonio Mameli.

L’Istituto Autonomo Case Popolari (in sigla IACP) è un ente italiano, che ha lo scopo di promuovere, realizzare e gestire edilizia pubblica finalizzata all’assegnazione di abitazioni alle persone meno abbienti, in locazione a canoni calmierati.

Alla presentazione di oggi hanno partecipato il deputato Michele Mancuso, il commissario uscente Claudio Cortese e il direttore generale, Antonio Mameli


Il commissario dell’UDC di Caltanissetta Silvio Scichilone ha formulato migliori auguri di buon lavoro, certo che sapranno intervenire nel modo giusto, per dare adeguate risposte alle tante famiglie che abitano gli alloggi IACP.
“L’insediamento del CDA – dice Scichilone – coincide con un importante momento di opportunitá finanziare, oggi si può non solamente fare manutenzione ma soprattutto riqualificare interi quartieri”.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Vastissimo incendio in zona Mulino disueri

Pubblicato

il

Un enorme incendio sta dilaniato una vastissima area sita fra la ss 117 e la Sp 190 nella zona di Mulino Disueri. Il fuoco sta lambendo la zona in modo talmente pericoloso da rendere necessario.l’ interventodei Vigili del fuoco, del dipartimento della protezione civile con due elicotteri ed un canadair che hanno sorvolato anche il cielo di Gela.

Continua a leggere

Cronaca

Maxi sequestro di droga a Riesi. Arrestate 11 persone

Pubblicato

il

Smantellata a Riesi, un’organizzazione criminale dedita alla coltivazione di marijuana. Undici le persone raggiunte da misure cautelari in carcere, eseguite dai Carabinieri di Caltanissetta, coordinate dalla DDA della Procura Nissena. Nel corso delle indagini sono state ricostruite tutte le presunte fasi dell’attività illecita, dal trasporto delle piantine all’interno di plateau occultati in doppifondi ricavati su cassoni di camion, alla piantumazione e all’irrigazione. A riscontro delle indagini è stato effettuato uno dei più grandi sequestri di piante in Sicilia (ben 20mila) che avrebbero fruttato all’ingrosso circa 16 milioni di Euro.

Continua a leggere

Attualità

Stasera musica alle Mura federiciane

Pubblicato

il

Appuntamento con la musica stasera alle Mura federiciane su iniziative dell’Associazione ‘Amici della musica’: ospite della serata il giovane gelese Giuseppe Domicoli in programma   “Every breath you take” dei Police arrangiato per chitarra sola dal M° G. Signorile
“Yesterday” dei Beatles arrangiato per chitarra sola dal M° Giorgio Signorile
“La pagina di un diario” piccolo omaggio ad Anna Frank. Brano del M° Giorgio Signorile). Ecco il programma:

Mario Paturzo – Cavatina «Casta Diva che Inargenti» da Norma (1834)

Mauro Giuliani – Tema con variazioni sull’ Allegro Cantabile dall’Aria «Tu vedrai la sventurata» da Il Pirata (1828)

Emilia Giuliani – Belliniana n.1 op.2 (1834, I Capuleti e i Montecchi, Il Pirata, La Straniera)

Mauro Giuliani – Cavatina «Nel furor della Tempesta» e Cabaletta «Per te di vane lagrime» da Il Pirata (1828)

Emilia Giuliani – Belliniana n.6 op.11 (1836, Norma, I Puritani, Beatrice di Tenda)

Napoleon Coste – Fantasia per chitarra su Norma di Vincenzo Bellini op.16 (1843)

Andrea Amici – Bellini in the USA (2020)

Chitarra, 1860 Vienna Style Stauffer

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852