Seguici su:

sport

Lo sport che unisce: i bambini ucraini Nikita e Vladimir in campo con l’Amo Gela Dorica

Pubblicato

il

L’Amo Gela Dorica accoglie Nikita e Vladimir, i due bambini ucraini originari di Irpin arrivati in città nei giorni scorsi insieme alla loro madre, Tatiana Logoda. Hanno entrambi una grande passione per il calcio: il tredicenne Nikita ha già svolto il suo primo allenamento con i nuovi compagni di squadra, mentre Vladimir inizierà la prossima settimana. Ad accoglierli anche l’entusiasmo e la gentilezza dei piccoli atleti della scuola calcio con cui condivideranno d’ora in poi i loro pomeriggi.

La grande gioia di tutto l’ambiente per questa iniziativa che abbraccia sport e solidarietà si avverte negli sguardi e nella soddisfazione del presidente dell’Amo Gela Dorica Maurizio Nassi, del responsabile della scuola calcio Cristian Maddiona e del tecnico Francesco Italiano. Lo sport unisce, ancora una volta. La guerra oggi è solo un brutto ricordo per Nikita e Vladimir, pronti ad inseguire quella palla che rotola sul prato verde e che, da sempre, regala a tutti i bambini del mondo sogni e spensieratezza.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sport

Ecoplast volley, la Serie D è più vicina: sabato la finale playoff contro Vigata

Pubblicato

il

Appuntamento sabato a Porto Empedocle contro Vigata per la gara d’andata della finale playoff del campionato di Prima divisione maschile. L’Ecoplast volley Gela dopo una stagione cominciata in ritardo è riuscita comunque ad assumere presto la leadership del torneo, puntando in maniera decisa alla promozione.

Dopo aver brillantemente superato in semifinale l’ostacolo Ribera, l’obiettivo è adesso quello di centrare la Serie D e la società presieduta da Giovanni Blanco non si nasconde. Nel frattempo, si continua a puntare anche sul settore giovanile e in particolar modo sulla selezione Under 13, il lotta per il titolo territoriale del comitato Akranis.

Continua a leggere

sport

“I want to run”, il ricordo di Franco Ministeri e altre iniziative sportive all’oratorio salesiano

Pubblicato

il

Un programma articolato che ormai da dieci giorni arricchisce di sport ed entusiasmo le attività dell’oratorio salesiano. Entra nel vivo “I want to run”, l’iniziativa promossa dall’associazione “D.B. 200” che propone tornei di calcio, basket e volley per partecipanti di tutte le età, dai più piccoli ai più grandi. Bambini, ragazzi e famiglie impegnati negli appuntamenti sportivi che rappresentano un modo per tornare a socializzare, ma anche per lanciare messaggi educativi all’insegna del pensiero e dell’impegno pastorale di Don Bosco.

Ad organizzare l’evento è Rocco Ministeri: proprio in ricordo del padre Franco, scomparso due anni fa, si è tenuto nei giorni un torneo di calcio che ha visto tra i partecipanti alcuni degli atleti che da lui sono stati allenati. Oggi invece al campetto di via Madonna del Rosario si terrà il quadrangolare di calcio che vedrà impegnate le squadre dell’associazione antiracket “Giordano”, del gruppo di lavoro Eni, dell’amministrazione comunale e una rappresentanza delle forze dell’ordine.

Continua a leggere

sport

Ottimi piazzamenti dell’ Associazione ciclistica ‘Salvatore Zuppardo’

Pubblicato

il

Ottimi piazzamenti dell’Associazione ciclistica “Salvatore Zuppardo” al 1° Trofeo Ciclistico di Grammichele Città Esagonale che ha avuto luogo domenica 22 maggio. Il giovane Emanuele Cascino si è classificato al settimo posto della batteria under 45 e Roberto Carcione – presidente dell’associazione secondo della categoria nella batteria over 45.


è stato un percorso di 3,5 km ripetuto 13 volte con un dislivello di 75 m. a giro.
Bravissimi Mario Pirrone dell’ASD The Original Teta Bike (1° assoluto negli over  45) e Stefano Bartolotta dell’ASD Grasso Villaninegli under 45.
La gara si è conclusa senza incidenti a all’insegna dello spettacolo per la città e gli sportivi e complimenti al Comune di Grammichele e alle società organizzatrici dell’evento sportivo, Brobike e ACSI di Messina

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852
Informazioni Pubblicitarie