Seguici su:

Cronaca

‘Sicilia Dunque Penso’. Ottava Edizione del Festival Letterario

Pubblicato

il

Da mercoledì 15 a venerdì 17 settembre 2021, a partire dalle ore 18:30, all’interno dell’atrio del Comune di Caltanissetta – Palazzo del Carmine ‒, si terrà l’ottava edizione del Festival Letterario “Sicilia Dunque Penso”.

Realizzato con il patrocinio della Regione Siciliana e del Comune di Caltanissetta, con il contributo della Banca di Credito Cooperativo Toniolo e di altri sponsor tecnici, il Festival si propone come motivo di riflessione verso la funzione sociale della letteratura, mirando a offrire un’immagine nuova e moderna della Sicilia.

Leitmotiv dell’evento è “Percorsi”, tema che, appunto, allude al movimento, inteso come distanza da coprire per poter giungere a una nuova meta, sottolineando l’importanza del cammino che ognuno di noi compie e il desiderio di avventura e di scoperta che lo guida.

Il percorso può assumere varie forme ‒ spirituale, simbolico, letterario, musicale, artistico ‒, purché solleciti la ricerca e arricchisca la vita di chiunque intendi iniziarlo.

Le immagine rappresentative del Festival sono del compianto artista Stefano Caruano.

Il programma dell’evento si articola nel seguente ciclo di incontri:

·         15 settembre, ore 18:30

Nunzio Primavera “L’oliveto delle monache” – intervista Nunzia Caricchio

·         15 settembre, ore 19:30

Romana Petri “La rappresentazione” – intervista Monica Faraci

·         16 settembre, ore 18:30

Massimo Maugeri “Il sangue della montagna” – intervista Milena Avenia

·         16 settembre, ore 19:30

Claudio Gulli “La collezione Chiaramonte Bordonaro” – intervista Daniela Vullo

·         17 settembre, ore 18:30

Luciano Ricifari “Storie di lato” – intervista Ivana Baiunco

·         17 settembre, ore 19:30

Stefania Aphel Barzini “Le Gattoparde” – intervista Marcella Romano

Intraprendere un nuovo percorso ci cambia, svelando altri mondi e offrendo la possibilità di scoprire noi stessi e, in particolar modo, di osservare ciò che ci circonda con uno sguardo inedito

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Denunciati per ricettazione due minorenni

Pubblicato

il

Caltanissetta, controllati a bordo di un ciclomotore rubato, la Polizia denuncia due minorenni per ricettazione.

Uno dei due è stato trovato con un coltello e della marijuana, è stato segnalato anche per porto di coltello e per la violazione amministrativa dell’uso personale di stupefacenti.

I poliziotti della sezione volanti hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni due giovani per il reato di ricettazione. I predetti sono stati fermati da un equipaggio delle volanti mentre si trovavano a bordo di un ciclomotore. Dal controllo del mezzo e dei conducenti è emerso che uno di essi era in possesso di un coltello e di un piccolo quantitativo di sostanza stupefacente per uso personale. In merito al ciclomotore, i minori hanno riferito ai poliziotti che gli era stato dato in prestito da un conoscente. Di seguito ad ulteriori accertamenti gli agenti della Polizia di Stato hanno verificato che il ciclomotore a bordo del quale si trovavano i due minori era stato denunciato quale compendio di furto. Le ulteriori indagini consentiranno all’Autorità giudiziaria di stabilire la responsabilità dei due giovani indagati

Continua a leggere

Cronaca

Vastissimo incendio in zona Mulino disueri

Pubblicato

il

Un enorme incendio sta dilaniato una vastissima area sita fra la ss 117 e la Sp 190 nella zona di Mulino Disueri. Il fuoco sta lambendo la zona in modo talmente pericoloso da rendere necessario.l’ interventodei Vigili del fuoco, del dipartimento della protezione civile con due elicotteri ed un canadair che hanno sorvolato anche il cielo di Gela.

Continua a leggere

Cronaca

Maxi sequestro di droga a Riesi. Arrestate 11 persone

Pubblicato

il

Smantellata a Riesi, un’organizzazione criminale dedita alla coltivazione di marijuana. Undici le persone raggiunte da misure cautelari in carcere, eseguite dai Carabinieri di Caltanissetta, coordinate dalla DDA della Procura Nissena. Nel corso delle indagini sono state ricostruite tutte le presunte fasi dell’attività illecita, dal trasporto delle piantine all’interno di plateau occultati in doppifondi ricavati su cassoni di camion, alla piantumazione e all’irrigazione. A riscontro delle indagini è stato effettuato uno dei più grandi sequestri di piante in Sicilia (ben 20mila) che avrebbero fruttato all’ingrosso circa 16 milioni di Euro.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852