Seguici su:

sport

Terza Categoria: Amo Gela, prova di forza a Caltanissetta (1-1)

Pubblicato

il

Scontro diretto in trasferta per l’Amo Gela: la formazione gelese, sul campo del Caltanissetta Soccer, non va oltre l’1-1. Ma è una prova di forza quella della squadra allenata da Ciccio Semplice. Sul pesantissimo terreno di gioco del “Palmintelli”, è Cutruneo a portare avanti gli ospiti che poi vengono raggiunti dai padroni di casa.

Le due squadre sono insieme al primo posto con 16 punti (ma i gelesi hanno una gara in meno, avendo già affrontato il Riesi che non fa classifica dato che schiera la squadra B). Lo Grasso e compagni riceveranno domenica in casa al “Mattei” lo Sporting club Campobello.

clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sport

I piccoli atleti danno un saggio delle competenze atletiche

Pubblicato

il

Dopo tre anni di assenza causa pandemia, sabato 27 maggio 2023 il PalaLivatino è stato preso d’assalto. Sono più di millecinquecento, tra Soci, genitori, parenti e amici degli atleti della Gymnastics Club di Valter Micciché che si sono recati al palazzetto dello sport per assistere al Saggio Spettacolo di fine anno.

Dietro le quinte la tensione degli atleti, l’organizzazione impeccabile dell’intero staff, e la voglia di trasmettere emozioni e messaggi a coloro che erano lì presenti per godersi lo spettacolo, come ringraziamento per il supporto durante l’intero anno sportivo. All’ingresso del Palalivatino è stata consegnata una rosa ad ogni donna come simbolo di ritorno alla vita associativa.

Davanti il palcoscenico la fierezza di genitori, parenti e amici, pronti ad immortalare, tra una lacrima ed uno scatto di macchina fotografica, le coreografie messe in scena

Tra i sorrisi, gli abbracci, e le lacrime di gioia, sono stati premiati alcuni atleti meritevoli che si sono distinti per i traguardi raggiunti o per essere in associazione da più di 10 anni consecutivi. Ma le premiazioni sono state anche per ringraziare alcune persone vicine alla Gymnastics Club. Maurizio Melfa ha ricevuto una targa per l’impegno che mostra ogni giorno  nello spendersi nel creare nuovi luoghi di aggregazione per i giovani.

Sono state consegnate delle targhe ad alcuni Dirigenti Scolastici che permettono, insieme al consiglio comunale, di far riunire tanti giovani all’interno delle palestre scolastiche e non solo, si è sottolineato che la loro sensibilità migliora la vita ed aiuta a realizzare i sogni di tanti bambini/e e ragazzi/e – Grazie a Viviana Morello DS del Comprensivo Quasimodo, Maurizio Tedesco DS del 4° Circolo e Liceo Classico di Gela, Licia Salerno DS del Comprensivo di Niscemi, Adriana Qattrocchi DS del Carafa di Mazzarino.

Una targa per dire grazie al gruppo di docenti e non dell’Euroform di Gela che hanno realizzato trucco e parrucco di alcune ginnaste, grazie al preside Gaetano Sardella a Serena Patti che ha fatto da porta voce e a Debora Scepi che ha unito le due realtà locali.

Un grazie anche a Rosanna Stimolo che ha truccato un gruppo di ginnaste della sezione di ginnastica Ritmica.

Sono stati premiati 9 atleti dell’associazione per meriti sportivi di seguito i nomi: Alessandra Vella, Beatrice Tripodo, Chiara Costanzo, Sofia Scaduto, Emma Cariota, Alice Cacioppo, Gaia Puccio, Marika Ascia, Salvatore Ferrara.

Queste premiazioni sono state fatte sia dai Dirigenti scolastici sopra menzionati, sia dal Vice Presidente dell’ASD Marco Cammarata, sia da alcuni politici presenti che hanno prima fortemente  applaudito le loro esibizioni e dopo si sono congratulati di presenza con una stretta di mano e foto ricordo.

Grazie al Senatore Pietro Lorefice, all’onorevole Nuccio Di Paola, all’assessore Totò Incardona che per motivi di salute si è dovuto assentare, a Massimiiano Conti Sindaco di Niscemi, secondo me ieri si è assistito ad un momento di alto valore educativo perché tutte queste presenze che hanno gioito e applaudito tutti questi giovani  non sempre è cosi scontato ecco perché li ringrazio personalmente.

Ieri è stato il 23esimo compleanno della Gymnastics Club l’augurio che si fanno tutti i Soci dell’associazione è quello che il Comune o chi per esso dia una sede adeguata a questa bellissima realtà aggregativa.

Il grazie più grande va al cuore pulsante dell’associazione i Tecnici che lavorano con professionalità, amore e passione: Maria Ester Greco, Jlenia Cosenza, Giuseppe Infurna, Roberta Costarelli, Alessandra Cascino, Eleonora Trubia,  Marika Ascia, Emanuele Romito, Cristina Incarbona, Antonella Di Dio, Antonella Barresi, Sofia Serralunga, Marcella Virgilio, Giusi Renna, Luigi di Tavi, Steven Miccichè.

Grazie alle famiglie che ci hanno scelto come luogo in cui far crescere i propri figli e se oggi abbiamo i figli delle nostre ex ginnaste sicuramente facciamo un ottimo lavoro. Grazie anche a chi ha condotto la serata con professionalità e la giusta simpatia, Jerry Italia.

Adesso si continua con i progetti di Sport di Tutti – Inclusione – e con il progetto Gymcapus per Tutti (GXT) in collaborazione con la Federazione Ginnastica d’Italia e Sport e Salute che ci vede partecipi ad un CAMPUS estivo dal 9 al 15 luglio 2023.

Continua a leggere

sport

European Football Week: sfida al “Mattei” tra Orizzonte e Ordine degli avvocati

Pubblicato

il

È l’European Football Week. Nella settimana europea dedicata al calcio unificato, la squadra del team Orizzonte di Special Olympics Team Sicilia ha disputato questa mattina una partita di calcio contro una rappresentanza della squadra dell’Ordine degli Avvocati di Gela.

Una splendida iniziativa di sport, amicizia e divertimento al campo sportivo “Mattei” di Macchitella. Tanto entusiasmo per tutti i partecipanti, in particolar modo per gli atleti dell’Orizzonte. A coordinare l’iniziativa l’avv. Stefano Scepi e il presidente dell’Orizzonte Natale Saluci.

Continua a leggere

sport

Ssd Gela futsal, programmazione tra riconferme e obiettivi da definire

Pubblicato

il

La riconferma del blocco che negli ultimi due anni ha vinto prima la Serie C2 e poi la C1, puntando anche sul rinnovo del contratto di Marti Rodriguez. Il mercato della Ssd Gela futsal in vista della prima storica stagione in Serie B parte da questi due punti fermi. Una convergenza di idee che è emersa anche nel primo vero vertice tra staff tecnico e dirigenza che si è svolto questa settimana, per cominciare a programmare la stagione 2023/24.

Ma oltre i punti di comune accordo, non tutto sembrerebbe già definito al termine di questo primo confronto. Bisognerà vedere quale obiettivo la società indicherà per la prossima stagione. Da parte dello staff e del gruppo squadra non ci sono dubbi.

«Noi non ci accontentiamo di partecipare ma scendiamo sempre in campo per vincere», ha ribadito Filippo Rapicavoli nel corso delle premiazioni di “Gela sport award”. Soltanto nelle prossime settimane si capirà se la società vorrà allestire un progetto in grado di dare l’assalto alla Serie A2 già dalla prossima stagione.

Continua a leggere

Più letti

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia
Testata giornalistica: G. R. EXPRESS - Tribunale di Gela n° 188 / 2018 R.G.V.G.
Publiedit di Mangione & C. Sas - P.iva: 01492930852